Slideshow Image 1 Slideshow Image 2 Slideshow Image 3 Slideshow Image 4 Slideshow Image 5
È ufficialmente iniziata l'avventura in C Gold dell'AP Castelfranco

Lunedì sera al Palavenale di Castelfranco Veneto è iniziata ufficialmente la stagione dell'AP Castelfranco, quella del ritorno in serie C Gold dopo 15 anni. La squadra sponsorizzata "Mamma Emma", che quest'anno giocherà le proprie partite interne la domenica alle 18.00, riparte da tante riconferme ma anche diverse e importanti novità. Le ultime in ordine di tempo sono l'inserimento tra gli esterni del giovane Nicholas Groppi, in arrivo dalla Reyer, e il saluto ad Alberto Scapin, che sta valutando una soluzione in una categoria che gli permetta di giocare con più continuità. Ricco il programma di amichevoli, in vista dell'esordio in campionato nel weekend dell'1-2 ottobre.

«Quella in C Gold è un'avventura che è arrivata inaspettata - spiega il riconfermato coach Carlo Corazza - Eravamo abbastanza fiduciosi per il ripescaggio in C Silver, ma poi si è presentata questa opportunità e l'abbiamo abbracciata con entusiasmo. Con gli ultimi inserimenti la squadra ha assunto una sua fisionomia, anche se sappiamo che bisognerà lavorare tanto per approcciare al meglio un campionato che è nuovo quasi per tutti. Ci aspettiamo sicuramente alcune squadre che partiranno al di sopra delle altre, ma dietro c'è un gruppo di formazioni con cui siamo pronti a giocarcela fino in fondo».

Sulla pagina facebook AP Castelfranco è già disponibile la fotogallery del raduno.

________________________________________

IL ROSTER________________________________________

4 Davide Crespan (pivot, 1983, da Feltre)

5 Riccardo Stradiotto (play/guardia, 1991)

6 Jacopo Tasca (guardia/ala, 1992, da Mirano)

7 Gianmarco Perocco (play, 1995, da NP Dese)

8 Pietro Cappelletto (guardia, 1998) _________________________

9 Edoardo Barban (pivot, 1997) _______________________________

10 Fabio Binotto (ala, 1979) _______________________________

11 Nicholas Groppi (play/guardia, 1998, da Reyer Venezia U18)

12 Isaac Dankwa Osei (ala/pivot, 1985, da Tombolo Dealers)

13 Andrea Fantinato (guardia, 1977)

14 Leonardo Marini (guardia, 1997)_______________________________

15 Vittorio Lago (ala, 1997) ___________________________

16 Pietro Talli (ala, 1998)

17 Samuele Simeoni (guardia/ala, 1998, da Benetton TV)

18 Denis Tosato (ala, 1998)

20 Andrea Bordignon (play, 1988, da Bassano)

Allenatore: Carlo Corazza________________________________________

Prep. Fisico: Massimo Bolzan ________________________________

Fisioterapista: Alessandro Elice

______________________________________________________

LE AMICHEVOLI

Gio 1/09, h 20.00: Mamma Emma Castelfranco - Montebelluna

Sab 3/09, h 19.00: Basket Cittadella - Mamma Emma Castelfranco

Gio 8/09, h 20.30: Mamma Emma Castelfranco - Murano

Sab 10/09, h 19.00: PSG Quinto - Mamma Emma Castelfranco

Ven 16/09, h 20.00: Albignasego - Mamma Emma Castelfranco

Dom 18/09, h 18.00: Guerriero PD - Mamma Emma Castelfranco

Dom 25/09, h 18.00: Basket Mestre - Mamma Emma Castelfranco

Inserito il 23
Ago
2016
C Gold: Lunedì il raduno, la prima squadra si chiamerà "Mamma Emma"

La nuova avventura in serie C Gold è ormai ai nastri di partenza per l'AP Castelfranco. Lunedì 22 agosto è in programma il raduno dei ragazzi di coach Carlo Corazza, impegnati alle 20.30 nel primo allenamento stagionale.

Anche nella stagione 2016/17 la prima squadra rossoblù sarà affiancata dal main sponsor Master, realtà leader nella produzione artigianale di pasta fresca. Quest'anno però c'è una novità: a dare il nome alla squadra sarà infatti "Mamma Emma", linea di gnocchi prodotti con vere patate cotte al vapore con la buccia, secondo la migliore tradizione artigianale (www.mammaemma.it).

«Ringraziamo ancora una volta l'azienda Master, e in particolar modo i titolari Adriano Bianco e Giovanni Favretto - spiega il presidente Franco Sartoretto - Siamo felici che abbiano scelto di seguirci anche nel nuovo campionato di C Gold, ci auguriamo che sarà un'avventura ricca di soddisfazioni per entrambi».

Questo il roster del Mamma Emma Castelfranco 2016/17:

Playmaker: Andrea Bordignon ('88), Nicholas Groppi ('98), Gianmarco Perocco ('95).

Guardie: Pietro Cappelletto ('98), Andrea Fantinato ('77), Leonardo Marini ('97), Riccardo Stradiotto ('91).

Ali piccole: Samuele Simeoni ('98), Pietro Talli ('98), Jacopo Tasca ('92).

Ali grandi: Fabio Binotto ('79), Isaac Dankwa Osei ('85), Vittorio Lago ('97), Denis Tosato ('98).

Pivot: Edoardo Barban ('97), Davide Crespan ('83).

Staff tecnico: Allenatore Carlo Corazza, preparatore atletico Massimo Bolzan, fisioterapista Alessandro Elice.

Inserito il 18
Ago
2016
Inizia l'avventura con Treviso Basket per Leonardo Marini

Martedì sera è scattata la nuova stagione di Treviso Basket: facciamo un grande in bocca al lupo al nostro Leonardo Marini (secondo da sinistra nella foto) che quest'anno, in doppio tesseramento, farà parte del gruppo di lavoro della De' Longhi Treviso in serie A2!

Inserito il 17
Ago
2016
Doppio colpo per l'AP Castelfranco, la squadra per la C Gold è pronta

Pochi giorni dopo l'ufficialità dell'ammissione in serie C Gold, e a quasi tre settimane di distanza dal raduno del 22 agosto, l'AP Castelfranco completa il proprio roster con gli ultimi due tasselli: la prossima stagione vestiranno rossoblù Andrea Bordignon e Jacopo Tasca.

Andrea Bordignon (nella foto tratta da www.basketbassano.it) è un playmaker classe 1988 con una notevole esperienza nei campionati nazionali, avendo frequentato anche la serie B con le maglie di Bassano e Arzignano (l'ultima volta nel 2014/15, viaggiando a 11 punti, 4 rimbalzi e 3.5 assist di media). La scorsa stagione è tornato proprio a Bassano, dove si è sviluppata la maggior parte della sua carriera cestistica, e in C Gold ha fatto registrare ancora ottimi numeri con 14.4 punti e quasi 5 rimbalzi a uscita.

Jacopo Tasca (foto da www.pallacanestromirano.it) arriva invece da un'ottima stagione a Mirano, dove è stato il top scorer della squadra (terzo marcatore della C Silver) con oltre 16 punti a partita. Anche l'ala classe 1992, prodotto delle giovanili della Reyer Venezia, vanta esperienze in C Gold (stagione 2011/12 con Limena) e serie B (2012/13 con Marostica), e si propone quindi come un altro rinforzo importante per la formazione di coach Carlo Corazza.

Il mercato rossoblù si chiude dunque con due pedine di indubbio valore, che vanno ad impreziosire un roster composto per due terzi da giocatori che hanno mosso i primi passi nel basket proprio a Castelfranco Veneto. Per molti di loro sarà la prima avventura in C Gold, campionato che la società è pronta ad affrontare con orgoglio ed entusiasmo dopo quindici anni di assenza.

Inserito il 3
Ago
2016
Io Master Castelfranco ammessa in serie C Gold

Né serie D, né C Silver: nella stagione 2016/17 l'Io Master Castelfranco giocherà in serie C Gold. La comunicazione ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro è arrivata al termine di una settimana intensa per l'AP Castelfranco, alla quale è stata chiesta la disponibilità a disputare il campionato di C Gold. Una sfida che la società, dopo aver valutato con attenzione tutti gli aspetti legati a tale decisione, ha deciso di affrontare con entusiasmo.

L'Io Master andrà dunque a completare un girone che insieme ai rossoblù vedrà al via Monfalcone, Jesolo, Montebelluna, Arzignano, Bassano, Oderzo, Jadran Trieste, Santa Margherita Caorle, Corno di Rosazzo, Codroipese, Dueville, Unione Padova e Mestre.

Come già anticipato, quest'anno le partite interne si giocheranno al Palavenale la domenica alle 18.00, e vedranno la società impegnata in una serie di iniziative per rendere ogni gara un vero e proprio "evento". D'altra parte si tratta di un campionato che offre un'importante visibilità, basti pensare alla sezione dedicata sul sito www.legapallacanestro.com, che ospiterà fra l'altro il play-by-play in tempo reale di tutte le partite.

Nei suoi 64 anni di storia, l'AP Castelfranco ha militato anche in serie B, e ora torna in serie C Nazionale dopo avervi giocato per l'ultima volta nel 2000/2001. La squadra guidata da coach Carlo Corazza sarà completata nei prossimi giorni con un paio di innesti, comunque previsti anche in caso di partecipazione alla serie D o C Silver.

Un ringraziamento da parte della società va alla Federazione e naturalmente agli sponsor, in particolare al main sponsor Io Master di Adriano Bianco, che hanno sposato il progetto assicurando il loro appoggio. Per l'AP Castelfranco si tratta di una splendida opportunità, che tutti sono decisi a non lasciarsi sfuggire.

Inserito il 29
Lug
2016